preloader

Finanziare idee

E’ possibile finanziare le proprie idee con fondi pubblici?

Quando le nostre idee sono utili, risolvono un problema concreto, quando sono il frutto di una significativa innovazione: è importante proporle nei luoghi giusti. È importante conoscere il settore scientifico, conoscere gli avvisi regionali ed europei che potrebbero “fare” la differenza.

Da tempo Cosvitec si confronta con l’ambiente che la circonda, il contesto scientifico-industriale-economico, i giovani ricercatori, le nuove leve; in altre parole si rapporta con chi è desideroso di emergere, ma anche con solidi partner di rilievo internazionale. Tutto ciò avviene da sempre con un unico obiettivo: contribuire concretamente a promuovere iniziative, progetti, brevetti, eventi, come frutto dell’innovazione. Con questo spirito ed in questo “humus creativo” è nato il progetto Famega. Il progetto è nato come risposta all’avviso della Regione Campania nell’ambito del Programma Operativo FESR 2007-2013 – Obiettivo operativo 2.1 – Rete delle biotecnologie campane. Più nello specifico è stato proposto un intervento che ha riguardato l’impiego di fagi e metaboliti fungini nella prevenzione delle gastroenteriti batteriche dell’uomo.

Grazie a questa eccellente opportunità Cosvitec si è “confrontata” con un fenomeno attuale ancora oggi: l’antibiotico-resistenza. Ha cercato una possibile risposta a questo disastroso problema di rilievo mondiale attraverso l’impiego di batteriofagi. Questo modus è stato suggellato dalle caratteristiche dei fagi: per la loro biologia, struttura e diffusione nell’ambiente si prospettano quali strumenti estremamente versatili e si prestano ad essere impiegati in modalità molteplici nel settore medico, diagnostico ed industriale. L’impatto biologico della ricerca sui fagi nell’ultimo secolo è stato elevatissimo. Ciò vale anche per il prossimo futuro, nuove e promettenti ricerche potranno essere svolte in questo settore, finalizzate alla messa a punto di terapie e presidi ad azione antibatterica alternativi agli antibiotici, e non solo.

Famega ha avuto questo ruolo: dimostrare che i batteriofagi possono essere impiegati efficacemente nella lotta alla Salmonella Enteritidis in prodotti alimentari, negli ambienti di allevamento e nella terapia in modelli animali di infezione. Oltre a questo merito il progetto è stato un primo passo nella creazione di una solida e promettente rete partenariale costituita da enti pubblici e privati. Questo è il modo che scelto da Cosvitec per passare da un’idea alla sua realizzazione, una strada che ha vantaggi nel breve e nel lungo termine, un percorso che viene affrontato con validi partner che apportano sostegno scientifico, logistico, organizzativo ed amministrativo.

Contattaci subito entra nel nostro network realizza la tua idea insieme con Cosvitec, il nostro staff avrà piacere ad assisterti.